Opere

/Opere
Opere2014-04-15T09:09:38+00:00

Ho fermato il tempo per gioco.

Ho fermato il tempo per gioco,

ho fermato il tempo per guardare la luna negli occhi,

per sentire la voce del mare,

per avere un tramonto infinito dove perdermi.

Ho fermato il tempo per gioco,

per non vedere i sogni sfumarsi all’alba nella realtà,

per cancellare i segni del tempo sul mio viso,

per non vedere la noia nei tuoi occhi.

Ho fermato il tempo per gioco,

ho tolto le lancette all’orologio sul camino,

ho chiuso le tende della camera per avere il buio,

ho chiuso gli occhi per vedere il nulla.

Ho fermato il tempo per gioco,

per fuggire alla vecchiaia,

per fuggire alla fine,

ma è arrivata la noia,

è arrivato il grigio,

non è rimasto niente.

Ho fatto ripartire il tempo per gioco,

per vedere i colori del mattino,

per vedere i colori dei tuoi occhi,

per vedere i segni del tempo scrivere sulla nostra pelle,

per continuare a vivere.